Biscotteria Portoferraio sede comunale

Biscotteria il palazzo che ospita il municipio di Portoferraio

Biscotteria è il nome del palazzo che ospita il municipio di Portoferraio, “Palazzo della Biscotteria”. Fu edificato intorno al 1558 su progetto di Giovanni Camerini per produrvi il “biscotto”: il pane per le guarnigioni di soldati ed i lavoranti delle opere alla nuova città medicea “Cosmopoli”.
Su ordine di Cosimo I dei Medici, Camerini, architetto militare, eseguì il progetto affinché la Biscotteria fosse capace di fare “1000 cantora di biscotto al mese”.

Al piano terra erano poste le bocche di otto forni , sopra è il locale caldano e sopra ancora, al terzo piano una stanza per tenervi le farine.

La Biscotteria a Portoferraio ha ospitato Napoleone

Il palazzo della Biscotteria di Portoferraio ha ospitato Napoleone, prima di trasferirsi alla Palazzina dei Mulini.


360° View

Veduta 360° della Biscotteria