Sassi Neri Subacquea Isola d’ Elba

Sassi Neri scendendo in prossimità di Capo Caldo, che chiude il lato meridionale del golfo di Porto Azzurro, troviamo un fondale vario e movimentato costituito da grossi massi e pareti che degradano fino ad oltre 40 metri.

Sub Elba Cefali


Verso i 35 metri la scogliera si presenta totalmente ricoperta da gorgonie rosse; curiosando tra le rocce non è difficile scorgere le antenne di numerose aragoste mentre con l’aiuto di una torcia si evidenziano nelle fenditure più profonde i rossi carapaci delle galatee. Il versante della scogliera rivolto al mare aperto è prodigo di avvistamenti, soprattutto saraghi e dentici, e durante i mesi estivi non è raro l’incontro con qualche simpatico pesce luna.

Abbastanza riparata dai venti, questa zona è ideale per immergersi anche in condizioni meteorologiche non ottimali.
Si tratta dunque di un’autentica palestra per subacquei alle prime armi.


Video

Sassi Neri immersione subacquea


Posizione