Secca di Capo Fonza Subacquea Isola d’ Elba

Secca di Capo Fonza a poca distanza da Capo Fonza, in una delle zone d’immersione più frequentate dai subacquei dell’Elba, questa splendida secca è facilmente individuabile dalla superficie poiché il suo culmine s’innalza fino a 3 metri di profondità.

Appena immersi ci si sposta verso il mare aperto seguendo il profilo di una ripida parete che raggiunge verticale i 40 metri.
Alla base, fenditure e piccole grotte ospitano aragoste, saraghi e murene, mentre osservando con attenzione nelle spaccature più riparate si scorgono i rami sottili ma molto ramificati del corallo rosso.
La corrente può rendere impegnativa la discesa ma dona grande vitalità al fondale.

Dentice (Dentex dentex) - famiglia degli Sparidae

Il versante della secca rivolto al promontorio di Capo Fonza è meno ripido, con grandi massi dove si sviluppano colonie di gialli Parazoanthus, falsi coralli e i delicati pizzi delle rose di mare, mentre nelle zone di sabbia tra le rocce non è raro osservare le grandi valve della Pinna nobilis.


Video

Posizione