Secca di Fetovaia Subacquea Isola d’ Elba

Secca di Fetovaia, sul versante meridionale dell’isola, questa secca si trova a breve distanza dall’omonima punta e il suo culmine, a 12 metri di profondità, è facilmente visibile dalla superficie nelle giornate di mare calmo.

Flabellina Cratena Peregrina - Nudibranco

Pinneggiando verso il lato sud si supera una zona pianeggiante, con fondo di rocce e sabbia, per raggiungere subito dopo l’inizio di una parete che cade ripida nel blu intenso.
Planando lentamente lungo la falesia si scorgono tane e fenditure che danno rifugio a grossi polpi, gronghi e scorfani. Raggiunta la quota di 30 metri ci dirigiamo ad est per scendere fino alla batmetrica dei 40, dove la scogliera si protende decisamente verso il largo interamente ricoperta di gorgonie che illuminate dalla torcia sfoggiano l’intenso colore rosso.

Questa propaggine di roccia continua a scendere sempre più in profondità ed è quindi consigliabile prestare molta attenzione al consumo dell’aria per essere sicuri di effettuare una risalita sicura.


Video

Posizione